Samuele Pierini

Samuele Pierini

24259414_10213309425242548_1005328003_o

Ho scelto di entrare in un canile per la prima volta ad Aprile 2016, con il duplice intento di rendermi utile e ricevere quella gioiosa purezza che solo gli animali sanno dare. Basta guardarli negl’occhi per già ricevere. È uno scambio reciproco che nutre l’universo. E ognuno di noi ha la responsabilità di renderlo più bello, attraverso una profusione d’amore, sacrificio, attenzione, educazione e consapevolezza. Aiutando loro aiutiamo anche noi stessi, perché un animale reso libero, ritrova il suo sorriso che è anche il nostro. Ecco allora l’importanza collettiva di adottare e non comprare, di aiutare attivamente, di fare qualcosa che viene dal cuore.
Perché i cani hanno occhi che parlano senza dire parole, che noi possiamo ascoltare.